aumentare le vendite

Se credi che il problema della tua impresa sia perchè le vendite sono ferme al palo e non crescono di numero, in questo articolo troverai diversi consigli per aumentare le vendite. Per esser chiari però, spesso il problema di avere poche vendite rispetto al fabbisogno dell’impresa non è la causa ma la conseguenza. Ovvero, puoi anche migliorare l’utilizzo delle tecniche di vendita per approcciare al cliente, ma se hai problemi più specifici come organizzazione aziendale, organizzazione del personale, dei flussi e processi, la crescita della tua azienda potrebbe comunque non avvenire.

Per far si che questo articolo ti possa essere realmente di aiuto, di seguito troverai 4 consigli per il tuo team vendite, per aumentare il numero degli ordini, e 1 consiglio per migliorare le performance del tuo reparto vendite con lo scopo di non avere mai più il problema della scarsità di vendite.

Come aumentare le vendite: Cross selling

Il cross-selling è un’ottimo metodo per aumentare le vendite, perchè identifica prodotti che soddisfano esigenze aggiuntive e complementari non soddisfatte dal prodotto oggetto della vendita. Ad esempio, un cliente che compra una piastra per capelli ricci, potrebbe essere attratto anche dall’acquistare un prodotto che consente di mantenere il risultato più a lungo, come una spazzola o una lacca. In questo caso, la vendita potrebbe essere facilitata semplicemente associando al cliente il secondo prodotto.

Approfondisci qui: Cross e Upselling

Aumenta le vendite Trasformando i clienti in brand ambassador

Chi si occupa di vendite sa bene che i clienti vanno divisi in nuovi e di ritorno. Spesso l’errore numero 1 che si nota nelle attività che lamentano una carenza nelle vendite, è il fatto che sono alla continua ricerca di nuovi clienti e non curano i clienti abituali. Ciò avviene pechè si pensa che il cliente al quale è gia stata fatta una vendita, è un cliente conquistato. Purtroppo non è così, perchè la concorrenza è vasta e anche se una persona effettua l’acquisto una volta, la successiva potrebbe comprare altrove.

Per far si che i clienti non solo tornino a comprare aumentando le vendite, ma addirittura possano generare ulteriori vendite, è bene premiare chi ha gia effettuato un’acquisto e dargli l’opportunità di avere un vantaggio nel promuovere al posto tuo ulteriori vendite di altre persone.

Per far si che tale attività si traduca in un’aumento delle vendite, devi:

  1. misurare la soddisfazione di chi ha già acquistato.
  2. Creare questionari
  3. Contattarli personalmente facendoli sentire unici
  4. Offrirgli un regalo personalizzato, creare una fidelity card o altro.

Incrementa le vendite presentando meglio il prodotto

Spesso le vendite non avvengono non per incapacità degli addetti alle vendite o commessi, ma perchè vengono fatti degli errori nella presentazione del prodotto. Ad esempio se vuoi sapere come aumentare le vendite in negozio, La disposizione negli scaffali è fondamentale. Oltre a ciò il package, l’illuminazione del negozio, possono far propendere i consumatori a comprare di più un prodotto in generale o rispetto ad altri.

Spesso si pensa a come aumentare le vendite quando invece basterebbe semplicemente prestare attenzione ai dettagli estetici del prodotto per avere un incremento nelle vendite senza investire altri budget in strategie di marketing.

Aumenta le vendite sfruttando l’online

aumentare le vendite online

L’aumento delle vendite online è l’obiettivo primario di innumerevoli aziende, grandi e piccole. Che si tratti di gestire un’attività di vendita al dettaglio a conduzione familiare o di lavorare per un grande gigante dell’e-commerce, aumentare le vendite attraverso i canali online sembra molto più facile di quanto non sia in realtà. Quali le Tecniche di Vendita Online.

Approfondisci qui:

Aumentare le vendite è davvero il tuo problema?

Numerosi clienti ci hanno detto che spesso nonostante abbiano adottato nuove strategie per incrementare il numero di vendite, aumentato il budget per raggiungere nuovi clienti, hanno notato che nonostante un numero maggiore di ordini, contratti, vendite, quell’incremento di fatturato non è bastato a investire nella crescita. Oltre a ciò, alcuni ci hanno fatto notare come seppur adottando nuove tecniche e strategie volte ad ottenere l’aumento delle vendite, tale aumento non c’è stato.

Migliorare Il processo di vendita

migliorare il processo di vendita in azienda

Come dicevamo in apertura di articolo, spesso il problema di avere poche vendite rispetto al fabbisogno dell’impresa non è la causa ma la conseguenza di uno o più errori nella gestione aziendale. Per porre realmente rimedio c’è bisogno che l’imprenditore sia allenato attraverso business coaching, a schematizzare, osservare, analizzare e riorganizzare ogni singolo aspetto che interviene nel processo di vendita.

Il processo di vendita in un’azienda è costituito da ogni attività che interviene dal momento in cui un prodotto viene acquisito, creato per la vendita (input), passando per la trasformazione, commercializzazione (output) e finendo col post vendita.

Le aziende di successo sono quelle che sanno schematizzare, ordinare, il processo di vendita fino all’output. Quelle che diventano leader nelle vendite, sono le aziende che hanno un’attenzione maniacale fino al post vendita.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

cinque × 5 =