pianificazione delle risorse umane
Pianificazione delle risorse umane

La pianificazione delle risorse umane è una procedura essenziale nell’ambito dell’organizzazione e della gestione di un’azienda. Pianificare le Human Resources si rende funzionale al mantenimento degli standard aziendali e al raggiungimento degli obiettivi comuni pianificati. In sintesi, il successo di un’azienda non può prescindere dalla messa in atto di un piano di gestione del personale. Ma vediamo più nello specifico cosa prevede una corretta pianificazione delle risorse interne ad un’azienda.

Pianificazione risorse umane: prevedere e provvedere

Nel processo di pianificazione aziendale delle risorse umane, due sono i fils rouges da dover sempre seguire:

  1. la previsione: di quante risorse necessita realmente la tua azienda?
  2. la provvigione: sei in grado di provvedere al numero necessario di dipendenti per il successo del tuo business?

Le imprese che, con successo, riescono a prevedere il fabbisogno presente e quello futuro di risorse e, parimenti, riescono a garantire tali risorse all’organizzazione aziendale sono quelle che risultano concorrenziali e vincenti sul mercato. Viceversa, le imprese che non sono capaci di calcolare il numero di “teste sufficienti” per produrre e, di conseguenza, non sono in grado di provvedere a tale necessità primaria, prima o poi sono destinate a soccombere.

HR Manager e Project Manager

Risultano sempre più essenziali, soprattutto all’interno delle grosse aziende, quelle figure professionali in grado di aiutarci a pianificare efficacemente le risorse di cui necessita la nostra impresa. Parliamo dell’HR Manager e del Project Manager che, in maniera differente, possono darci un supporto per una corretta pianificazione del personale.

L’HR Manager è il professionista direttamente impegnato nella:

  • pianificazione
  • gestione
  • e valutazione delle attività svolte dalle risorse umane nel quadro aziendale

Il Project Manager, invece, ha come compito principale la programmazione e la cura di un progetto lavorativo all’interno dell’azienda; la sua figura è prettamente operativa. Ma, contestualmente al suo ruolo e alle sue mansioni, il manager di progetto ha il compito di organizzare e programmare il lavoro sulla base delle risorse di cui dispone o di cui ha bisogno.

In quest’ottica, sia l’hr manager che il project manager possono efficacemente prevedere il numero di risorse di cui avrà bisogno l’azienda per ottenere buoni risultati di mercato.

Pianificazione del personale: 3 variabili

Il processo di pianificazione dell’organico di un’azienda non può esplicitarsi in breve tempo; esso richiede uno studio approfondito e soprattutto deve tener conto di 3 variabili o fattori determinanti:

  1. il numero: per pianificare il numero di risorse effettivamente necessarie all’azienda è necessario considerare gli eventuali trasferimenti e le assunzioni in programma, in modo da non andare in carenza né in esubero di personale;
  2. il costo: quando ci si appresta a pianificare l’organico aziendale non si può non tener presente il costo che inevitabilmente comporterà l’assunzione di un determinato numero di figure professionali. Spesso il costo del personale influisce pesantemente sui costi totali dell’azienda, per cui è necessario tenerne conto al fine di un corretto piano delle risorse;
  3. le ore di lavoro: organizzare le risorse significa tener presente anche delle effettive ore di lavoro che sono dovute a svolgere nell’arco di un anno lavorativo. Considerare le ferie, gli orari di lavoro straordinario, i permessi: tutto ciò rientra in un’efficiente programmazione delle risorse.

Pianificazione delle risorse con Excel  

L’utilizzo di Excel o di altri software gestionali gratuiti può esserci d’aiuto nella pianificazione delle risorse della nostra impresa. Con un foglio excel è possibile monitorare:

  • le presenze e/o le assenze giorno per giorno;
  • la gestione delle ferie;
  • il calcolo della busta paga di ogni dipendente;
  • e le nuove assunzioni

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

tredici + diciassette =