Cos’è il Funnel marketing? Definizione, strategie ed esempi

Cos’è il Funnel marketing? Definizione, strategie ed esempi

Sprechi di denaro e tempo vanno sempre evitati da chi gestisce un’azienda. Quanto detto è un motivo valido che giustifica la creazione di un Funnel Marketing ben strutturato e capace di attirare soltanto clienti che sono veramente interessati al prodotto o al servizio offerto. Vediamo di seguito di cosa si tratta.

La definizione di Funnel Marketing

Il Funnel Marketing, conosciuto anche come “Sales Marketing“, è una tabella di marcia delineata da un’azienda per guidare i potenziali clienti dalla loro prima interazione con il marchio fino a diventare un cliente che ha effettuato l’acquisto. 

Questa tabella di marcia è composta da:

  • annunci a pagamento;
  • post sui Social Media;
  • strategie di SEO;
  • Content Marketing.

Anche se il concetto è abbastanza semplice, il Funnel Marketing può porre sfide molto complesse da superare. Ad esempio, potrebbe essere difficile scegliere i canali di marketing giusti, oppure i clienti potrebbero avere vari punti deboli o livelli di consapevolezza differenti. 

Approfondisci anche:

Come si utilizza il Funnel Marketing: le quattro fasi 

I Marketers classificano le fasi del Funnel marketing basandosi sul modello AIDA (Awareness, Interest, Desire, Action). Questo modello segue il ciclo di vita del cliente dal primo punto di interazione alla conversione.

Tuttavia, il Funnel Marketing può essere personalizzato e le fasi ulteriormente suddivise secondo necessità. Ci sono esperti di marketing che utilizzano un Funnel di quattro fasi, altri invece aggiungono la fidelizzazione dei clienti e il remarketing subito dopo la fase di conversione. 

Il modello AIDA rimane quello più popolare e seguito, e le quattro fasi che lo compongono sono le seguenti: 

  • consapevolezza;
  • interesse;
  • desiderio;
  • azione.

Analizziamoli le quattro fasi del Funnel Marketing.

funnel marketing

Consapevolezza

L’obiettivo principale è la presentazione del marchio e dei prodotti al pubblico. Il Funnel si concentra sull’attirare l’attenzione e raggiungere quante più persone possibili. Questa fase diventa un successo quando si genera un numero sufficiente di lead da dirigere verso la fase successiva.

Interesse

Le persone sviluppano un interesse per il marchio o i prodotti. Imparano a conoscere il prodotto, le sue caratteristiche e vantaggi e lo confrontano con quello degli altri. Dal punto di vista del marketing, l’obiettivo è puramente informativo, ossia mostrare loro le caratteristiche del prodotto, i suoi vantaggi e perché è migliore di altri prodotti. Ciò contribuirà a renderlo più attraente. 

Desiderio

È la fase cruciale del Funnel Marketing poiché l’acquirente inizia effettivamente ad avere un desiderio verso il prodotto o servizio e la sua intenzione di acquisto è molto alta. In questa fase l’acquirente passa dallo stato di “Mi piace” a quello “Lo voglio”.

Il marketing, a questo punto, si espleta con la conversione di questi lead in clienti. L’interazione con i potenziali clienti è fondamentale per aumentare l’appetibilità del prodotto inoltre, nella maggior parte delle volte, le fasi di interesse e desiderio vanno di pari passo e si verificano quasi contemporaneamente o in stretta successione.

Quindi, possono essere combinate per creare una fase di Lead Nurturing. In questo caso, l’obiettivo è di coinvolgere i consumatori e fargli desiderare il prodotto più di altri.

Azione

È la fase finale del Funnel Marketing. Il consumatore intraprende l’azione desiderata e si converte in cliente. Per trasmettergli l’urgenza ad agire, bisogna utilizzare un efficace strategia di marketing. 

funnel marketing efficace

Esempi di Funnel Marketing efficace    

Un esempio di Funnel Marketing potrebbe essere rappresentato da qualcuno che intraprende il percorso di acquisto tramite:

  • Post del blog > Elenco e-mail > Conversione
  • Annuncio podcast > Post del blog > Conversione
  • Annuncio Facebook > Pagina di destinazione > Conversione
  • Post Social Influencer > Pagina di destinazione > Conversione

Approfondisci qui: Il processo d’acquisto

Fondamentalmente, se le persone acquistano un prodotto o un servizio online, si verifica sempre un Funnel.

Una cosa importante da tenere sempre a mente: anche se il modello di marketing creato può apparire sulla carta abbastanza chiaro e semplice, nella vita reale la sua linearità non è sempre evidente. Spesso si verificano regressioni oppure salti mentre le persone attraversano il Funnel.

Per sapere come ottenere un Funnel Marketing efficace, è necessario un esempio pratico.

Una persona possiede un’attività di e-commerce che vende insegne vintage, sa che il suo pubblico di destinazione frequenta molto Facebook e che i clienti target sono uomini e donne tra i 25 e i 65 anni. 

Crea un ottimo annuncio di Facebook che indirizza il traffico verso una pagina di destinazione. All’interno di questa pagina, viene chiesto al potenziale cliente di iscriversi alla lista email di un Lead Magnet. Fin qui tutto semplice. 

Invece di essere potenziali clienti, in questo momento sono dei contatti che si stanno muovendo attraverso il Funnel. Nelle settimane successive, verranno inviati dei contenuti per educarli sui cartelli vintage, condividendo l’ispirazione per il design e per insegnargli in che modo appendere questi cartelli. 

Alla fine arriva l’offerta di un coupon del 10% sul primo ordine effettuato da ogni potenziale cliente. Da questo momento in poi, inizia la vendita di insegne vintage perché tutti le desiderano. 

Successivamente, gli stessi clienti verranno aggiunti a una nuova lista di posta elettronica. Il processo ricomincia da capo, ma i contenuti sono diversi. Si può insegnare loro come prendersi cura delle insegne e suggerirle come regali.

Ti potrebbe interessare anche: Cos’è il Marketing B2B

Contenuti dell'articolo

VIDEOCORSO GRATUITO
Come creare espansione aziendale
Senti un limite alla crescita del tuo business?
SUPERALO con noi e ottieni l'azienda che hai sempre sognato!
Scopri come fare

Scopri il metodo BCI

Possiamo costruire un programma
di coaching su misura per la tua azienda

Possiamo costruire un programma di coaching su misura per la tua azienda

Abbiamo fondato il metodo sui principi dell’Autoefficacia perché offrono risultati concreti e scientificamente misurabili. Al coaching basato sull’Autoefficacia abbiamo unito la consulenza 1-1.

VIDEOCORSO GRATUITO

Come creare espansione aziendale

Ti potrebbe interessare anche...

Argomenti del BLOG

Prenota GRATIS la tua sessione gratuita di Business Coaching.