Lead Generation Cos'è

Sempre più spesso oggi si sente parlare di Lead Generation e della sua importanza in una strategia di marketing, ma che cosa significa Lead Generation veramente?

Si tratta di un’azione di marketing strategico che consiste nella creazione di contatti che possono essere potenzialmente interessati al prodotto o al servizio di un’azienda.

Questa però è solo la definizione da dizionario… in realtà la Lead Generation rappresenta anche molto altro.

Uno dei punti fondamentali della Lead Generation, che è anche quello che la contraddistingue dalle altre azioni di marketing, è la profilazione dei prospect.

Profilazione dei prospect significa che un’azienda o un’individuo, non cerca di vendere il proprio prodotto a chiunque ma ad una lista di persone selezionate.

Questo mette a disposizione notevoli vantaggi all’azienda o al singolo, permettendo alla sezione marketing e vendita di risparmiare tempo e denaro tramite la selezione di determinati clienti che possono essere davvero potenziali acquirenti interessati e che necessitano in modo concreto di quel determinato prodotto.

Come Fare Lead Generation

La lead generation è un’azione di web marketing che consente di acquisire contatti di clienti potenzialmente interessati alla propria attività o ai prodotti e i servizi che si commercializzano, col fine di aumentare le conversioni.

Ma come trovare e intercettare i clienti giusti? Che cosa serve per effettuare un’azione marketing di Lead Generation?

Per fare una lead generation efficace, in modo tale che porti davvero a risultati in termini di conversioni, è necessario soddisfare almeno tre aspetti principali:

  • Studiare il target a cui si rivolge l’azienda.
  • Creare un contatto diretto con il cliente, che può avvenire tramite e-mail o numero di telefono, con il proprio prospect.
  • Creare consapevolezza nel prospect, ovvero nel potenziale cliente. Il prospect deve essere ben consapevole di avere dato un contatto, sapendo bene chi è l’azienda che ne usufruisce e cosa può offrirgli.

Per acquisire i contatti dei clienti una buona strategia ad esempio è quella di lanciare una promozione, come ad esempio uno sconto o un coupon, o un eBook gratuito da inviare per email. Bisogna creare cioè quello che in gergo si chiama lead magnet.

Cos’è un lead magnet cosa significa?

Si tratta di un contenuto gratuito o un incentivo, da inserire ad esempio sul blog aziendale, sulla pagina social o su un’annuncio pubblicitario, che cattura l’attenzione del cliente e lo convince a lasciare un suo riferimento o contatto, come l’email.

Per gestire i contatti acquisiti e sfruttarli al meglio, è inoltre fondamentale creare un database ad hoc.

Campagna Lead Generation

Quali sono i fattori sui quali si giudica il successo di una campagna di lead generation?

Una campagna di lead generation, come qualsiasi altra campagna marketing, può avere dei fattori che possono determinare o meno il suo buon fine.

Per una lead generation i fattori più importanti che determinano il suo successo o il suo fallimento sono principalmente due, la quantità dei lead acquisiti, cioè la quantità dei contatti che siamo riusciti ad acquisire e la qualità dei lead acquisiti.

Questi due aspetti sono molto importanti, infatti più è alto il numero di lead acquisiti, più saranno alte le possibilità di aggiudicarsi un nuovo cliente.

Per quanto riguarda la qualità dei contatti acquisiti, invece questa viene giudicata in base alla percentuale di conversione registrata sui prospect durante la campagna di lead generation.

In conclusione una campagna di Lead Generation consiste nel creare una lista di indirizzi e-mail o di contatti diretti con persone potenzialmente interessate ai prodotti o ai servizi che l’azienda offre, rendendo possibile il contatto diretto con le persone.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

due × cinque =