Qual è il Miglior Metodo per Organizzare il Lavoro?

Cercare di modificare il proprio metodo di lavoro per aumentare la produttività, può essere travolgente quanto intimidatorio.

Si è ansiosi di produrre un lavoro di qualità e di stare al passo con i tempi, cosa che è possibile fare padroneggiando l’arte di rimanere organizzati, ma bisogna prima di tutto analizzare il proprio metodo di lavoro ed essere disposti a cambiarlo.

Qual è il Miglior Metodo per Organizzare il Lavoro?

Ci sono dei giorni che al mattino ci svegliamo senza saper come gestire il nostro lavoro quotidiano.

Impegni e lavoro che si accumula, richieste da parte di clienti, colleghi… la lista può diventare infinita!

Come possiamo organizzarci per non perdere di vista il focus? Chi può aiutarci ad organizzare il lavoro al meglio?

Spesso la figura del business coach è fondamentale per imparare a gestire gli impegni e le priorità quotidiane, ottenere il controllo del proprio tempo e della propria vita.

Tecniche di Organizzazione del Lavoro

Quando si è organizzati non si perde del tempo prezioso, si riescono a raggiungere i propri obiettivi e si ha anche più tempo libero.

Una delle tecniche fondamentali per organizzare il lavoro ed essere più produttivi è crearsi una sorta di routine: in questo modo anche un carico di lavoro significativo, potrà essere inserito con facilità fra gli impegni e le priorità quotidiane.

E’ molto importante anche trovare un metodo organizzativo facile, veloce ed efficace.

Utilizzare un’applicazione a cui accedere dal computer e dallo smartphone, ad esempio, può essere molto utile per tenere traccia di informazioni, elenchi, attività e altro ancora.

Un ottimo modo per rimanere al passo con le riunioni, le scadenze e i compiti è quello di utilizzare il calendario e-mail, ovvero quello esistente sul proprio account di posta elettronica.

Puoi scegliere il calendario di lavoro di Google Calendar o di un’altro account, l’importante è segnare tutti gli eventi sul calendario in modo da poter programmare al meglio le giornate. Dal momento che utilizzerai costantemente l’e-mail, avrai un accesso facile e coerente a questo calendario.

È inoltre possibile utilizzare il calendario per aggiungere avvisi, in particolare per gli eventi ricorrenti. Se ad esempio hai una riunione settimanale, basterà impostare il calendario per ricordarsi automaticamente. Allo stesso modo, potrai usare il calendario di lavoro per invitare e impostare riunioni con i colleghi.

Un altro piccolo segreto per organizzare il lavoro in modo efficace, è quello di preparare un elenco centrale delle cose da fare.

Potresti scrivere i compiti su carta o, utilizzare programmi e siti web specifici, che permettono di vedere tutti gli incarichi, aggiornarne lo stato e cancellarli una volta terminati.

Organizza la tua lista delle cose da fare creando un sistema di codifica a colori per distinguere il livello di priorità o gli argomenti correlati.

Mantenere la lista delle cose da fare elettronicamente, inoltre permette di non cancellare le voci completate, ma di spuntarle o evidenziarle in modo differente. In questo modo si potrà essere sempre in grado di tenere traccia degli incarichi finiti e di percepire un senso di realizzazione.

Procrastinare è un difetto che hanno in molti, oltre il non riuscire a concentrare la propria attenzione su un’attività e portarla a termine.

In fondo è più facile distrarsi e tralasciare le cose piuttosto che organizzare il proprio tempo, ma con un pò di impegno e metodo sarà facile cambiare le proprie abitudini.

Come Diventare Veloci sul Lavoro

Ogni giorno si passa la maggior parte della giornata in ufficio, in macchina o ovunque si trovi il posto di lavoro. Ricordati di mantenere questo spazio sempre pulito e organizzato.

Se lavori principalmente a una scrivania, è essenziale per la propria organizzazione e sanità mentale evitare di perdere il controllo.

Sapevi che diverse ricerche mostrano come le scrivanie disordinate possono essere pericolose per la produttività?

Mantenere pulito e organizzato lo spazio di lavoro virtuale e fisico, aiuterà a rimanere concentrati e a svolgere la propria attivitào in modo più efficiente e veloce.

L’unico modo per rimanere in cima a tutti gli incarichi e allo stesso tempo fornire un lavoro di qualità è imparare a dare priorità ai compiti con un’organizzazione estrema.

Molti tool ad esempio sono perfetti per organizzare il lavoro e la propria giornata in modo divertente: è possibile creare una bacheca virtuale, una sorta di lavagna con dei post-it da poter attaccare.

Usando questi suggerimenti, scoprirai che l’organizzazione non è l’impresa più audace che potresti aver visto.

Articoli simili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

16 − cinque =