Come fare i flussi di cassa

Come fare i flussi di cassa

Come fare i flussi di cassa? Mediante il rendiconto finanziario, utilizzando una previsione del flusso di cassa, calcolando il flusso di cassa operativo e il flusso di cassa attualizzato. 

Analizzare i flussi di cassa significa avere sotto controllo la corretta operatività di un’azienda. L’aspetto finanziario non deve mai essere considerato un elemento isolato, ma collegato a tutto il resto. 

Acquistare beni significa disporre di denaro liquido, oppure avere la possibilità di ottenerlo rivolgendosi a fonti esterne come banche o società finanziarie. 

Ecco perché esistono delle formule su come fare i flussi di cassa, le quali aiutano a determinare la quantità di denaro che può essere utilizzato per le attività operative oppure se un’azienda può pianificare il futuro in base all’aspetto del suo flusso di cassa giornaliero. 

In questo articolo si parlerà dei seguenti argomenti su come fare i flussi di cassa: 

  • come fare il flusso di cassa mediante il  rendiconto finanziario;
  • come si calcola il flusso tramite una previsione del flusso di cassa;
  • flusso di cassa operativo come si calcola;
  • come fare il flusso di cassa attualizzato.

Calcolare il flusso di cassa mediante il rendiconto finanziario

Per prima cosa, vediamo come fare il flusso di cassa usando un rendiconto finanziario, definito anche rendiconto delle disponibilità, che è il metodo più comune. 

Il flusso di cassa per calcolarlo bisogna utilizzare questa formula: liquidità-attività-operativa + (-) liquidità-attività-investimento + (-) liquidità-attività-finanziamento aggiungendo saldo-iniziale -cassa = totale cassa.

La suddetta formula usa le informazioni degli utili, delle perdite e dello stato patrimoniale, le quali hanno come scopo quello di far vedere le fonti degli afflussi e dei deflussi di cassa in un determinato lasso temporale. 

In questo modo, sarà più facile estrapolare i dati riguardanti il denaro creato o che viene utilizzato per porre in essere le operazioni delle attività operative, la liquidità che viene utilizzata nelle attività di investimento, come obbligazioni, titoli, attrezzature e altro, e la liquidità che viene data da prestiti o dai conferimenti del capitale, oltre che quella dai pagamenti atti a diminuire il totale dei prestiti o per i pagamenti dei dividendi agli azionisti. 

Calcolare il flusso di cassa tramite una previsione

Come fare i flussi di cassa utilizzando una previsione del flusso di cassa stesso? Prendendo in considerazione l’attuale saldo di cassa e aggiungendo la quantità di denaro prevista durante un certo periodo, che potrebbe arrivare dai prestiti o dagli investimenti

Da tale somma vanno detratti i deflussi di cassa dello stesso periodo, comprese le fatture non pagate ai fornitori, le buste paga, i pagamenti dei prestiti e altre spese, e viene utilizzata la formula contanti iniziali + afflussi previsti – deflussi previsti = liquidità finale.

Flusso di cassa operativo come si calcola 

Come fare un flusso di cassa operativo? Partendo dall’utile netto che si trova all’interno del conto economico e che comprende voci non monetarie quali le compensazioni sulle azioni, gli ammortamenti e le imposte differite. 

Il numero ottenuto va poi sottratto dalle variazioni del capitale in circolazione, compresi gli aumenti dei crediti, dei debiti e i cambiamenti di magazzino. La formula per ricavare il flusso di cassa operativo è flusso di cassa operativo = utile netto + spese non monetarie – aumenti del capitale circolante.

Grazie a questo calcolo, un’azienda è a conoscenza dell’aspetto del suo flusso di cassa giornaliero e, di conseguenza, può iniziare a pianificare il futuro. 

Come fare il flusso di cassa attualizzato

Come  si calcola il flusso di cassa attualizzato? Sommando il flusso di cassa all’interno di ogni periodo diviso per uno, a cui va aggiunto il tasso di sconto elevato alla potenza del numero del periodo. La formula è DCF = Somma del flusso di cassa nel periodo ÷ (1 + Tasso di sconto) ^ Numero del periodo.

Contenuti dell'articolo

VIDEOCORSO GRATUITO
Come creare espansione aziendale
Senti un limite alla crescita del tuo business?
SUPERALO con noi e ottieni l'azienda che hai sempre sognato!
Scopri come fare

Scopri il metodo BCI

Possiamo costruire un programma
di coaching su misura per la tua azienda

Possiamo costruire un programma di coaching su misura per la tua azienda

Abbiamo fondato il metodo sui principi dell’Autoefficacia perché offrono risultati concreti e scientificamente misurabili. Al coaching basato sull’Autoefficacia abbiamo unito la consulenza 1-1.

VIDEOCORSO GRATUITO

Come creare espansione aziendale

Ti potrebbe interessare anche...

Argomenti del BLOG

Mercoledì 12 Ottobre - Ore 19:00

Webinar GRATUITO
Business Coaching

"Come diventare un Business Coach efficace, gestire la propria azienda con successo o crearsi un reddito integrativo e farlo di professione..."

- Attenzione: I posti SONO limitati -

Mercoledì 12 Ottobre - Ore 19:00

Webinar GRATUITO Business Coaching

"Come diventare un Business Coach efficace, gestire la propria azienda con successo o crearsi un reddito integrativo e farlo di professione..."

- Attenzione: I posti SONO limitati -

Prenota GRATIS la tua sessione gratuita di Business Coaching.