Strategie per migliorare continuamente l’azienda

Un imprenditore che voglia veder crescere la propria azienda deve avere un’impostazione mentale volta a migliorarla costantemente, ottimizzando i processi interni in modo da offrire al cliente finale un prodotto o un servizio che siano caratterizzati sempre dal più alto livello di qualità.

Le strategie per riuscire a farlo sono diverse e utilizzano vari approcci: ecco i consigli sulle soluzioni più efficaci per migliorare continuamente l’azienda.

Miglioramento continuo

Il miglioramento continuo è un tipo di logica aziendale volta a perfezionare l’organizzazione attraverso dei piccoli progressi graduali dei processi gestionali e produttivi. Tale filosofia viene applicata nei vari comparti aziendali attraverso una pianificazione strategica di miglioramento, regolarmente sottoposta a processi di verifica e analisi dei dati emersi e successiva comunicazione delle informazioni con ottimizzazione degli standard aziendali.

La pratica aziendale del miglioramento continuo è connessa con il controllo della qualità da parte del personale sia riguardo al servizio o prodotto offerti, sia la qualità totale del sistema di produzione e gestione.

La qualità totale viene monitorata con l’utilizzo del ciclo di Deming del miglioramento continuo, e può essere incrementata e migliorata attraverso l’attitudine del problem solving, in un’ottica costruttiva con la quale si individuano le carenze del sistema e si lavora in sinergia per elaborare delle possibili soluzioni.

La logica del miglioramento continuo è attuata con il fine della soddisfazione del cliente, il quale, oltre ad essere soddisfatto dal prodotto o servizio offerti da un’azienda, è soddisfatto anche dalle attenzioni che l’azienda gli riserva, dai tempi di spedizione e dalla gentilezza e capacità del customer service.

Tutti questi aspetti che tanto pesano sul grado di compiacimento del cliente sono costantemente monitorati dal personale deputato al controllo della qualità.

Kaizen

Kaizen è un termine giapponese che indica un processo di miglioramento continuo. Quella del Kaizen è una filosofia di organizzazione aziendale con la quale si dà l’avvio a un processo di continuo auto sviluppo volto a realizzare il potenziale per ottenere significativi miglioramenti.

Il termine Kaizen è stato introdotto nel lessico del marketing dall’economista Masaaki Imai verso la fine del Novecento per descrivere l’efficace metodo organizzativo e produttivo dell’industria giapponese, soprattutto dell’industria Toyota.

Per ottenere il miglioramento continuo in concordanza con la filosofia Kaizen bisogna adottare la cultura dell’autocritica e della responsabilizzazione. In un’azienda le tecniche Kaizen si traducono nell’aiuto su tutti i livelli alle risorse umane, per fare sì che perseguano il miglioramento continuo fino ai limiti del possibile, pensando sempre a come i processi in azienda potrebbero essere più produttivi e prevenendone le possibili criticità. Perché la filosofia Kaizen dia al meglio i suoi frutti, è necessaria una fase preliminare di autoanalisi svolta con occhio autocritico, analizzandole i punti deboli al fine di trasformarli in elementi di forza.

La metodologia Kaizen prevede un miglioramento dei processi produttivi e organizzativi attraverso l’umanizzazione del sistema e il lavoro di squadra, nei quali i dipendenti sono il fulcro del miglioramento continuo.

5S

Il 5S è un metodo che prevede un approccio sistematico, replicabile e perpetuo mirato a ottimizzare le procedure lavorative e ottenere il miglioramento continuo raggiungendo alti livelli di performance. Questa filosofia consiste nell’eliminazione di qualsiasi attività non sia rilevante nei processi in atto.

Il nome 5S si compone di 5, ovvero i passi che compongono il processo, e S, l’iniziale di tutti gli step tratti dalla lingua giapponese. Tali passaggi sono: Seiri, “separare”; Seiton, “riordinare”; Seiso, “pulire”; Seiketsu, “sistematizzare” o “standardizzare”; Shitsuke, “diffondere” o “sostenere”.

Lo scopo del 5S è quello di perseguire il miglioramento continuo riuscendo a scoprire ogni giorno le criticità dell’organizzazione aziendale su tutti i livelli, in ogni processo e in ogni attività svolta dai singoli componenti delle risorse umane.

Leggi anche: Raggiungere l’eccellenza operativa

Contenuti dell'articolo

Senti un limite alla crescita del tuo business?
SUPERALO con noi e ottieni l'azienda che hai sempre sognato!
Scopri come fare

Scopri il metodo BCI

Possiamo costruire un programma
di coaching su misura per la tua azienda

Possiamo costruire un programma di coaching su misura per la tua azienda

Abbiamo fondato il metodo sui principi dell’Autoefficacia perché offrono risultati concreti e scientificamente misurabili. Al coaching basato sull’Autoefficacia abbiamo unito la consulenza 1-1.

Ti potrebbe interessare anche...

Argomenti del BLOG