Coaching emozionale: cos’è e cosa fa

Il coaching emozionale è una metodologia e un percorso che offre a imprenditori e dipendenti la possibilità di capire le ragioni reali che causano dolore emotivo e disagi quotidiani.

Attraverso questo metodo si possono risolvere tanti problemi quali:

  • blocchi psicologici;
  • timidezza;
  • paure arcane;
  • ricordi di traumi passati;
  • stress;
  • paura e frustrazione;
  • stati emozionali e nevrotici;
  • aggressività;
  • separazioni traumatiche.

Affrontare e risolvere questi problemi migliora il rapporto con le altre persone nonché anche l’attività lavorativa in quanto, sciogliendo questa matassa, si avranno enormi benefici sulla produttività in azienda e la serenità emotiva. 

Il coaching emozionale, dunque aiuta e guida a prendere in mano la propria vita e i propri sentimenti, laddove ci si sente lasciata soli e in balia degli eventi.

Gli individui che siano imprenditori, dipendenti, liberi professionisti che seguono questo processo, guarderanno alla loro vita con occhi diversi, capendo i reali sentimenti e i motivi che causano emozioni negative e positive celati nel subconscio, imparando così a gestirli.

Il coach emozionale e l’intelligenza emotiva

Il coach emozionale lavora sull’intelligenza emotiva, in particolare sulle cinque abilità principali:

  • consapevolezza: soltanto le persone consapevoli delle proprie emozioni sono in grado di ottenere risultati importanti a livello lavorativo;
  • dominio delle emozioni: gestire un’attività o un’azienda richiede un certo distacco dalle emozioni, sia negative che positive, e i risultati vanno analizzati in maniera oggettiva;
  • motivazione: chi è realmente motivato è capace di raggiungere i risultati sperati, migliorando nel contempo la propria vita;
  • empatia: un libero professionista e un imprenditore entrano spesso in contatto con tante persone. Se imparano a capire le loro esigenze tramite il contatto emozionale, otterranno la loro fiducia e riusciranno a portare a livelli ottimali il loro business;
  • abilità sociale: la gestione sociale comporta una relazione costante e ottimale con partner commerciali, clienti, dipendenti, ecc. Se un imprenditore offre all’esterno un’immagine positiva, tutti coloro che gli orbitano intorno saranno felici di collaborare con lui. 
Il coach emozionale e l'intelligenza emotiva

Il percorso del coaching emozionale

Il percorso del coaching emozionale, si articola in più passaggi, tra questi:

  • questionario di valutazione: il coach in questa prima fase crea un questionario di autovalutazione contenente diverse domande. A queste domande non dovrà rispondere il diretto interessato, quindi il cochee, ma le persone a lui molto vicine. I risultati metteranno in mostra i risultati raggiunti in alcune specifiche aree, come i rapporti interpersonali, l’autostima, le capacità decisionali, la sicurezza in sé stessi, ecc..
  • coaching individuale e coaching telefonico: questa è la fase successiva, in cui si avrà a disposizione una volta al mese per i futuri 10 mesi, una sessione di coaching individuale, che durerà circa due ore, e una sessione di coaching telefonico, che dura circa 20 minuti. Verranno affrontati i risultati che sono emersi dal questionario, in particolar modo i fattori limitanti per il successo sul posto di lavoro e la crescita personale;
  • verifica dei risultati raggiunti: completate le due fasi e passati i 10 mesi, il cochee compilerà nuovamente il medesimo questionario sempre insieme alle stesse persone di quello precedente. Ciò serve per verificare la presenza di miglioramenti e progressi a livello di equilibrio emotivo.

Questa innovativo percorso di coaching emozionale aiuta realmente a incrementare lo sviluppo dei progetti lavorativi e del business. 

Inoltre porta anche a migliorare i rapporti interpersonali e quelli con i dipendenti. Basta soltanto imparare a riconoscere e affrontare le proprie emozioni, trasformando la negatività in positività.

Contenuti dell'articolo

Senti un limite alla crescita del tuo business?
SUPERALO con noi e ottieni l'azienda che hai sempre sognato!
Scopri come fare

Scopri il metodo BCI

Possiamo costruire un programma
di coaching su misura per la tua azienda

Possiamo costruire un programma di coaching su misura per la tua azienda

Abbiamo fondato il metodo sui principi dell’Autoefficacia perché offrono risultati concreti e scientificamente misurabili. Al coaching basato sull’Autoefficacia abbiamo unito la consulenza 1-1.

Ti potrebbe interessare anche...

Argomenti del BLOG